Luoghi da visitare

Outlet di Serravalle

Casa natale di Giuseppe Pellizza

Il Serravalle Designer Outlet è un grande centro commerciale, situato a Serravalle Scrivia in provincia di Alessandria, a brevissima distanza da Novi Ligure e a 45 km da Genova; con i suoi 181 negozi, è l'outlet più grande d'Europa.

Info su: Clicca quì

Casa natale di Giuseppe Pellizza

Casa natale di Giuseppe Pellizza

Nel comune di Volpedo, a pochi chilometri da Tortona, è visibile la casa che ha dato i natali al famoso pittore del "Quarto Stato", tela oggi conservata al Museo del Novecento di Milano: Pellizza da Volpedo. E' consigliabile visitare però lo studio, che oggi è un museo e contiene diverse opere del famoso pittore. 

Info su: Clicca quì

Abbazia di Santa Maria di Rivalta

Abbazia di Santa Maria di Rivalta

La chiesa di Rivalta Scrivia è quello che resta di un complesso cistercense del XII secolo. Molto belli gli affreschi presenti al suo interno, opera del pittore Franceschino Boxilio. All'esterno, di fianco all'abbazia, si possono ammirare i loggiati di una residenza nobiliare facente parte del grosso complesso. 

Info su: Clicca quì

Castello di Tortona

Castello di Tortona

Pur non più esistente, il Castello di Tortona, del quale è visibile sono una piccola torretta in buono stato di conservazione, è una delle testimonianze più antiche e prestigiose della storia di questo borgo dell'alessandrino. 

Il Castello di Tortona, nello specifico, venne costruito nel XVI secolo dai dominatori spagnoli, passato poi sotto il controllo dei duchi di Milano, e distrutto nel 1801 dagli invasori al soldo di Napoleone Bonaparte. 

Ciò che ora è visibile, ovvero la piccola torretta, è una parte del Forte San Vittorio, che faceva parte a sua volta della chiesa; i ruderi, poi, sono circondati da un interessante parco, molto frequentato perché offre una zona verde nel centro città.

Info su: Clicca quì

Chiesa di Santa Maria dei Canali

Chiesa di Santa Maria dei Canali

La Chiesa di Santa Maria dei Canali è la più antica chiesa, ancora integra, della quale si abbia tracciam nella storia di Tortona, città in provincia di Alessandria, che ha visto il passaggio, spesso non indolore, di diverse dominazioni. 

L'edificio, in stile romanico rimasto pressoché immutato, al netto di restauri eseguiti nel 1853 e che hanno riguardato la sola facciata, venne costruito probabilmente prima del 1151, quando ne è già... accertata l'esistenza. 

Nel XVI secolo, poi, vennero modificati gli assetti interni, pur senza stravolgerli, con l'aggiunta di un abside e di alcune cappelle sui lati, mentre nel XV secolo furono aggiunti degli affreschi, che nel 1918 l'artista Rodolfo Gambini integrò con nuove pitture. 

Presso la chiesa sono conservati diversi quadri, datati tra il XVI e il XX secolo, così come una Natività, che viene fatta risalire alla scuola di Leonardo da Vinci.

Info su: Clicca quì

Duomo di Tortona

Duomo di Tortona

Il Duomo di Tortona, intitolato all'Assunzione di Maria e a San Lorenzo martire, è la sede cattedrale della diocesi di Tortona, che copre parte del territorio alessandrino e di quello ligure. Costruito intorno alla seconda metà del XVI secolo, precisamente tra il 1574 e il 1592 (sulle fondamenta della chiesa di San Quirico), il Duomo venne successivamente integrato da elementi neoclassici nell'Ottocento, secondo un progetto curato da... ll'architetto Nicolò Bruno.

 L'elemento saliente del Duomo è sicuramente la pregevole facciata a due ordini con torri campanarie gemelle alle estremità, realizzata tra il 1880 e il 1885, e del quale si trovano peraltro diverse testimonianze fotografiche d'epoca. 

L'interno, a tre navate con volta a botte e catino absidale sporgente, ospita i sepolcri del cardinale Carlo Perosi e del fratello Lorenzo, le reliquie di Sn Marziano e un frammento ligneo che, secondo la tradizione, apparterrebbe alla Vera Croce.           

Info su: Clicca quì

Santuario di Nostra Signora della Guardia

Santuario di Nostra Signora della Guardia

La basilica della Madonna della Guardia è stata costruita per volere di Don Orione (ora Santo), le cui spoglie sono conservate all'interno della basilica stessa. Sulla sommità di una torre è presente una enorme statua della Madonna, visibile anche dall'autostrada. La torre è raggiungibile tramite scale e dalla sua sommità si gode un bellissimo panorama a 360 gradi. 

Info su: Clicca quì

Museo del mare di Tortona

Museo del mare di Tortona

Per quanto sembri decontestualizzato, vista la posizione geografica, Tortona ospita un ricco e interessante Museo del Mare, dedicato alla Marina Italiana, la sua storia e l'evoluzione temporale nei diversi ambiti, da quello meramente estetico delle divise, a quello tecnico, con le tecnologie utilizzate dalla Marina in tempi di pace e di guerra. 

Nello specifico, l'idea di realizzare un Museo del Mare è stata fortemente voluta da alcun... i membri tortonesi dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia, che ha provveduto non solo alla realizzazione fisica del museo e dei suoi allestimenti, delle sale e le decorazioni murarie, ma anche al reperimento degli oggetti esposti, tra i quali anche prestigiosi modellini delle più famose navi militari italiani, nonché della nave scuola 'Amerigo Vespucci', ancora oggi funzionante e navigante.

Info su: Clicca quì